C I R O M A . i n f o

il lavoro indefinito della libertà

  • Home
  • Notizie
  • Beni Comuni
  • Storie
  • ma cos'è questa crisi?
  • ILLUMINATIONS
  • Rubriche
    • Rubriche News Menu

  • Links
  • Contatti
  • Archivio

Sab11012014

Ultimo Aggiornamento09:43:21 AM

Font Size

Profile

Direction

Menu Style

Cpanel
Back Sei qui: Home Rubriche (e cose oziose) Ipse Dixit Le "carenze" del consigliere regionale

Le "carenze" del consigliere regionale

Valutazione attuale:  / 0

“L’impegno di tutta la classe politica e non - afferma il consigliere regionale Antonio Rappoccio (Insieme per la Calabria – Scopelliti presidente) - deve essere finalizzata a trovare soluzione definitive affinché la Calabria non sia considerata regione di assistenza. Dobbiamo impegnarci con tutte le nostre forze per sopperire a queste carenze che, puntualmente, ci portano indietro di cent’anni. Il ridimensionamento del trasporto ferroviario in Calabria, previsto per il 12 dicembre, getta nel caos un’intera regione, già messa in ginocchio dagli innumerevoli disagi che i mezzi di trasporto procurano con i ritardi e le soppressioni”. Quanto irrefrenabile deve essere lo sdegno delconsigliere regionale se arriva persino a prendersela con la logica e le parole per queste “carenze che, puntualmente, ci portano indietro di cent’anni” in "una regione messa in ginocchio dai disagi".